Comitato Internazionale 17 ottobre
icoct17-rome2_0.jpg

Gli obiettivi del Comitato Internazionale 17 ottobre sono:

- Promuovere la Giornata mondiale del rifiuto della miseria, che riunisce pubblicamente, a livello locale, nazionale ed internazionale tutti coloro che già lavorano per un mondo senza miseria e coloro i quali vogliono unirsi.

- Assicurare il rispetto dello spirito e del senso originale di questa Giornata, creata il 17 ottobre 1987, attorno all'Appello di unirsi per un mondo senza miseria « Laddove gli uomini sono condannati a vivere nella miseria, i Diritti dell'Uomo sono violati. Unirsi per farli rispettare è un dovere sacro. Padre Joseph Wresinski ».

- Promuovere degli spazi di incontri, di lunga durata, in cui delle persone di tutti gli ambienti possano altrimenti ritrovarsi insieme per lottare contro la miseria, la violazione dei Diritti Umani e per la pace.

Questo Comitato è costituito da persone di tutte le estrazioni sociali, tra cui persone in situazione di povertà, impegnate insieme nella lotta contro la miseria:

President:

  • Mr. Donald Lee (Australia) Former senior economist with the United Nations

Members:

  • Mrs. France Fournier (Canada), International Movement ATD Fourth World, “Collective for a Quebec without Poverty”;
  • Mr. Romeo Lagahit (Philippines), former Regional Director of the Presidential Commission for the Urban Poor;

Honorary Members:

  • H.E. Mr. Javier Pérez de Cuéllar (Peru) 5th Secretary-General of the United Nations

  • H.E. Mr. Cassam Uteem (Republic of Mauritius) President, International Movement ATD Fourth World; Former President, Mauritius (1992-2002)

Former members

  • Ms. Gemma Adaba (Trinidad and Tobago) International Consultant
  • M. Jean-Paul Baget (France), musician and pedagogue;
  • Ms. Huguette Bossot-Redegeld (France) International Movement ATD Fourth World
  • Ms. Djamila Bouguessa (France), ATD Fourth World;
  • M. Eugen Brand (Suisse), former general delegate of International Movement ATD Fourth World;
  • S.E. Miguel Angel Estrella (Argentine), pianist, Ambassador of Argentina to UNESCO;
  • S.E. Jean-Marc de La Sablière (France), former Ambassador of France;
  • Ms. Kazuko Ito (Japan), lawyer, general secretary of Human Rights Now
  • Ms. Nina Lim-Yuson (Philippines) CEO and President of the Museo Pambata; Former president, International Movement ATD Fourth World
  • Mr. Titinga Pacéré, Esq.(Burkina Faso) Lawyer, writer and poet
  • Mr. Jacques Petidor (Haiti) Educator, Ministry of Education
  • Professor Adam Seligman (Etats-Unis), Boston University;
  • H.E. Mr. José Ramos-Horta (Timor-Leste), former President, Timor-Leste (2007–2012), Nobel Peace Prize Laureate, 1996;

o - o - o

Nel 1992, con la Risoluzione 47/196, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha riconosciuto il 17 ottobre “Giornata internazionale per l’eliminazione della povertà”. Nel 2006, l’Assemblea generale ha accolto il Rapporto A/61/308 del Segretario generale delle Nazioni Unite sulla celebrazione di questa Giornata. Tale Rapporto afferma che le persone che vivono nell'estrema povertà sono i primi difensori dei Diritti dell'Uomo e sono loro stessi i protagonisti del cambiamento.

Identifica gli insegnamenti ed i mezzi per promuovere la mobilitazione di tutti e tutte nella lotta contro l'estrema povertà. Sottolinea l’importanza di un approccio fondato sui diritti e la necessità di una reale partecipazione delle persone che vivono nell'estrema povertà, migliorando la loro partecipazione attiva. In occasione del 17 ottobre 2008, M. Cassam Uteem, già Presidente della Repubblica di Mauritius (1992-2002) e il Movimento Internazionale ATD Quarto Mondo hanno annunciato la creazione del Comitato Internazionale 17 ottobre.

Successivamente, in occasione di ogni Giornata mondiale del rifiuto della miseria, il Comitato internazionale 17 ottobre diffonde un pubblico messaggio.