"Rendo testimonianza a voi"
arton1650-2aa33.jpg

RENDO TESTIMONIANZA A VOI...

Testo letto dal padre Joseph Wresinski, il 17 ottobre 1987, in occasione dell’inaugurazione della Lapide in onore delle vittime della miseria sul Sagrato dei Diritti umani a Parigi.

Milioni e milioni di bambini, donne e padri che sono morti di miseria e di fame, dei quali noi siamo gli eredi.

Voi che eravate vivi, non la vostra morte rievoco oggi su questo Sagrato delle Libertà, dei Diritti dell’uomo e del Cittadino.

E’ alla vostra vita che rendo testimonianza.

Rendo testimonianza a voi, madri, i cui bambini condannati alla miseria, sono di troppo in questo mondo.

Rendo testimonianza ai vostri bambini piegati dai morsi della fame, hanno perso il sorriso, ma vogliono ancora amare.

Rendo testimonianza ai milioni di giovani che, senza un motivo per credere o esistere, cercano invano un avvenire in questo mondo insensato.

Rendo testimonianza a voi, poveri di tutti i tempi, e ancora di oggi, rapiti dalla strada, in fuga da un luogo all’altro, disprezzati e vituperati.

Lavoratori senza mestiere, schiacciati sempre dalla fatica. Lavoratori con mano che oggi non servono più a niente.

Milioni di uomini, donne e bambini con cuori che battono ancora forte forte per lottare.

Con lo spirito in rivolta contro la sorte ingiusta che fu loro imposta. Con un coraggio che esige il diritto all’inestimabile dignità.

Rendo testimonianza a voi bambini, donne e uomini che non volete maledire, ma amare e pregare, lavorare e unirvi perché nasca una terra solidale.

Una terra, la nostra terra, dove ogni individuo dia il meglio di se stesso prima di morire.

Rendo testimonianza a voi, uomini, donne e bambini: la vostra fama è ormai scolpita col cuore, la mano e l’attrezzo sul marmo di questo sagrato delle Libertà.

Rendo testimonianza a voi, perché gli uomini finalmente, tengano in considerazione l’uomo e rifiutino per sempre della miseria la fatalità.

Padre Joseph Wresinski

Articoli correlati