Risoluzione delle Nazioni Unite (1992)
Logo de l'ONU

Risoluzione 47/196 dell'Assemblea generale delle Nazioni unite,

93ma sessione plenaria, 22 dicembre 1992.

 17 Ottobre Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Povertà

Nel 1992, l'Assemblea Generale, accogliendo con favore il fatto che alcune organizzazioni non governative, su iniziativa di una di esse ( Movimento Internazionale ATD Quarto Mondo), celebrassero, in molti Stati Membri, il 17 ottobre come Giornata Mondiale per il Superamento della Povertà Estrema, ha dichiarato tale data: Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Povertà. Il rispetto di questa Giornata mira a promuovere la consapevolezza sulla necessità di sradicare la povertà e la miseria in tutti i paesi, in particolare nei paesi in via di sviluppo - un bisogno che è diventato una priorità per lo sviluppo.

17 ottobre, Giornata internazionale per l'eliminazione della povertà. Testo della risoluzione delle Nazioni UNite, 22 dicembre 1992

L' assemblea generale,

Constatando che l' eliminazione della povertà e della miseria in tutti i Paesi, in particolare nei paesi in via di sviluppo, é diventata uno degli obiettivi prioritari dello sviluppo per gli anni '90 e valutando che é necessario sensibilizzare l' opinione pubblica per promuoverlo,

Felicitandosi che alcune organizzazioni non governative, le quali su iniziativa di una di esse, hanno deciso in questi ultimi anni in numerosi paesi di fare del 17 ottobre una “Giornata mondiale del rifiuto della miseria”,

  1. Decide che a partire dal 1993, il 17 ottobre sarà la Gionata internazionale per l' eliminazione della povertà,

  2. Nota che le attività che saranno intraprese nel quadro di questa Giornata terranno conto di quelle che già alcune organizzazioni non governative mettono in campo ogni anno il 17 ottobre,

  3. Invita tutti gli Stati a consacrare la Giornata a presentarla e a promuoverla, in funzione dei loro contesti nazionali, delle attività concrete che riguardano l' eliminazione della povertà e della miseria,

  4. Invita ugualmente il Segretario generale a fare delle raccomandazioni circa i mezzi attraverso i quali il Segretario potrà aiutare gli Stati, nel limite delle risorse esistenti e senza pregiudicare le attività in corso, a organizzare le attività nazionali in vista di marcare la Giornata internazionale per l' eliminazione della povertà,

  5. Invita inoltre le organizazioni intergovernative e non governative ad aiutare gli Stati che ne faranno domanda ad organizzare delle attività nazionali in vista della promozione della Giornata internazionale per l' eliminazione della povertà, attribuendone l' attenzione dovuta ai problemi specifici delle persone più povere,

  6. Prega il Segretario generale di prendere , nei limiti delle risorse disponibili, le misure richieste per assicurare il successo delle attività che l' Organizzazione delle Nazioni Unite intraprenderà in occasione della Giornata internazionale per l' eliminazione della povertà,

  7. Prega ugualmente il Segretario generale di informarla, alla sua cinquantesima sessione, dell' applicazione della presente risoluzione.

    (Traduzione non ufficiale ATD Quarto Mondo Italia)

Risoluzione adottata dall' Assemblea generale delle N.U., il 22 dicembre 1992.

Per altre informazioni sulla Giornata Internazionale per l' eliminazione della povertà  e sul  primo decennio delle Nazioni unite per l’Eliminazione della Povertà sono disponibili sul sito web delle Nazioni Unite e del Programme des Nations Unies pour le Développement (PNUD) e JIEP 2003 (PNUD).